Carlo Lepscky

dsc_3884

Regatante, appassionato, motivatore e fondatore di una Classe sportiva forte come nessuna. L’Associazione Italiana Hobie Cat cui è stato Presidente per più di trent’anni. Identificandola e costruendola anno dopo anno, assemblea dopo assemblea. Centinaia e più di regatanti, di gente di mare, coltivatori della velocità, ma anche e sopratutto uomini e donne, ragazzi e ragazze con la voglia di divertirsi in giro per l’Italia e per il mondo, correndo tra agonismo e correttezza.
Carlo ci ha insegnato tutto questo, ce lo ha trasmesso come lui sapeva fare. Con ironia, gioco e serietà come un hobiecatter sa fare.

Lungimirante a rendere pubblche foto e video delle regate e degli eventi Hobie, ci ha tenuti aggiornati con il sito internet da lui gestito credendo nella condivisione delle informazioni tra i regatanti e non.
Ha lavorato in campo nazionale ed internazionale con le altre Associazioni portando in Italia grandi manifestazioni. Ha creduto in atleti che poi sono diventati campioni, sostenendoli.
Questo è stato il Carlo ufficiale, ma noi, semplicemente, lo ricorderemo per le chiacchiere, la compagnia, la cordialità, la disponibilità che metteva in in ogni cosa, la sua grinta, le uscite in Tiger, i sorrisi davanti al suo obiettivo, la simpatia unica.

Carlo da oggi non c’è più ma sarà più presente e più forte che mai in noi dandoci la forza di portare avanti le sue idee, i suoi progetti il suo metodo per far crescere ancora di più il numero di appassionati alla vela, che sia Hobie Cat o altra barca. Perchè la vela è stata la sua passione di sempre e gli Hobie Cat i suoi testimoni.

Noi di Hobiecat.it e tutto il mondo della vela ci stringiamo forte a Margareta e alla sua famiglia in questo momento.
Appuntamento domani 2 settembre a Roma alla parrocchia di Isola Farnese alle 10,30 per salutarlo ancora.

Carlo Grazie Grazie Grazie

Life for Hobie

 

10 Comments

  1. Pingback: Associazione Italiana Hobie Cat | Oggi il nostro Presidente Carlo Lepscky ci ha lasciato

  2. Ezio

    Ciao Carlo ,
    Vogliamo ricordarti mentre in regata con il tuo Hobie Catt 18 di poppa ti mangiavi il tuo buon panino …..questo e’ lo spirito Hobie Cat che ci hai trasmesso ……
    Grazie Carlo .
    Ezio e Bernardo Coppi

  3. Piero

    Carlo l’ho conosiciuto all’YCBE, credo avessi 6 o 7 anni, adesso ne ho 38….per capirci mi ricordo di Scatt che teneva in bocca le scotte e del 18 tutto giallo, credo si chiamasse “zafferano”. E’ stato tanto tempo Socio del nostro Circolo, e con è stato sempre di una gentilezza e di un garbo che mi sarà difficile dimenticare. Un amore vero per la vela ed i catamarani che, anche se brontolava un po’ quando non erano Hobie Cat, amava a prescindere. Ricordo di tutti i gadget Hobie Cat che mi regalava quando ero un ragazzino e dei e delle chiacchierate quando ero un po’ più grande. Putroppo io ho cambiato città e lui circolo ma ogni tanto ci siamo rincontrati quando passava dal Circolo. Mi spiace di aver scritto solo oggi Carlo, conservo il tuo ricordo come ho conservato quella fantastica maglietta viola HC che, anche quando non mi entrava più, ho sempre vietato a mia madre di buttare.

    Buon Vento

    P.

Rispondi