Hobiecat.it – Hobie way of life!

Limbodancing al Bolster Teamrace Knockout 2013

bolster-01Mancano tre giorni al Bolster Teamrace Knockout. E le novità non mancano. Non è solo una gara a squadre ma anche un momento di solidarietà. Ogni team porta un progetto ed una iniziativa da sostenere.

Carlo e Lamberto, i rappresentati dei nostri colori, su WildCat Bolsena Yachting Sport, sostengono il Progetto Quid (http://progettoquid.it/progetto/), un´impresa sociale che si ripropone di commercializzare magliette di scarto rivalorizzate grazie al lavoro di ragazze emarginate. L' "’idea di fondo è quella di rivalorizzare capi lievemente difettati e/o di fine collezione tramite modifiche sartoriali artigianali ed offrire un’opportunità di lavoro ed emancipazione sociale a persone svantaggiate; per creare un prodotto innovativo, sostenibile, unico e ad alto contenuto creativo (facebook alla pagina https://www.facebook.com/ProgettoQuid).

La gara nella gara per la solidarietà: alle 15:00, prima dell´inizio della teamrace è indetto un torneo di Catamaran Limbodancing, cosa significa? gli equipaggi dovranno "piegare" la barca il piu possibile su uno scafo (avvicinando quindi l´albero all´acqua) senza peró scuffiare, cioè fare in modo che l´albero tocchi l´acqua! Ognuno di noi rappresenta una associazione di beneficenza o simili e i vincitori riceveranno 250 euro da devolvere alla propria. Il vincitore peró sara deciso dal pubblico, per cui bisogna farli divertire!

Ci racconta Lamberto dello scorso anno: "io e Vittorio l´anno scorso alla Bolster Teamrace abbiamo eseguito una performance di "limbodancing" troppo estrema…Vitto mi ha lasciato da solo in barca e abbiamo scuffiato!"

Questa è la vela a 360 gradi. Sport, divertimento e pronta a cogliere l'occasione per la solidarietà.

Questi i link di riferimento per seguire il Bolster Teamrace Knockout 2013: 

BTR_2012_13

Rispondi

Background